Via della Fratellanza, 6B, 21049, Tradate VA
+390331841508
info@belsar.it - belsar@pec.belsar.it

Cappe Chimiche

Belsar

CAPPE CHIMICHE

Le cappe chimiche sono dei DPC fondamentali per prevenire il rischio per la salute dell’operatore che potrebbe entrare in contatto con sostanze tossiche ed il rischio incendio/esplosione derivante da miscele di prodotti potenzialmente infiammabili ed esplosivi.

IL NOSTRO OBIETTIVO E’ MONITORARE LA QUALITA’ DELL’ARIA, MANTENENDOLA A LIVELLI OTTIMALI PER GARANTIRE UN AMBIENTE DI LAVORO SICURO.

 

 

Servizio di assistenza tecnica su cappe chimiche di qualsiasi marca e modello.

Con il contenimento SF6 la cabina ha la capacità di trattenere al suo interno agenti potenzialmente pericolosi per l’operatore

Installazione e collaudo ⇒ Una corretta installazione garantisce un corretto funzionamento.

  • Verifica idoneità ambiente di installazione
  • Verifica integrità apparecchiatura da installare
  • Collegamento ad utilities
  • Collaudo e verifiche funzionali
  • Rilascio documentazione e spiegazione d’uso

 

Manutenzione ordinaria preventiva
Controlli periodici strutturali e funzionali, ci permettono di monitorare il funzionamento della cabina, intervenire prevenendo guasti, allungare la vita media della cabina ed offrire un DPC in grado di proteggere l’operatore durante le attività lavorative. Possibilità di intervento su chiamata oppure in contratto. Sarà possibile programmare interventi di manutenzione periodica su cabine ed altre tipologie di apparecchiature. Con la programmazione otterrai sconti sul materiale e sulle ore di lavoro, in caso di manutenzioni straordinarie. Lo storico della tua apparecchiatura rimarrà tracciata su un apposito registro di interventi ed avrai a disposizione tecnici aggiornati sia per consulenza normativa che tecnica.

 

Manutenzione straordinaria RIPRISTINO DEL FUNZIONAMENTO DELLA CABINA NEL MINOR TEMPO POSSIBILE 
(Verifica guasto e riparazione/sostituzione parti di ricambio).

Certificazione cabine ad espulsione  totale secondo specifiche normative di riferimento UNI EN 14175; UNICHIM 192/03 2013 / Certificazione cabine a ricircolo  secondo specifiche normative DIN 12927 , BS 7989 , XF15-211.

  • Ispezione apparecchiatura (verifica strutturale),
  • Verifica funzionale secondo normative di riferimento
  • Allarmi
  • Verifica fonometrica
  • Luminosità del piano di lavoro
  • Sicurezza elettrica
  • Verifica capacità di contenimento con SF6
  • Verifica saturazione filtri a carbone

 

 

Verifica saturazione filtri con foto ionizzatore e/o fiale colorimetriche.
I filtri a carbone attivo hanno la fondamentale funzione di captare e trattenere al loro interno sostanze organiche volatili (VOC). Un filtro saturo perde questa capacità liberando nell’aria ambiente i VOC che verranno inalati dagli operatori. La verifica di saturazione dei filtri è fondamentale per stabilire la qualità e la sicurezza dell’aria ambiente.

 

Sostituzione periodica filtri (disponibilità di filtri per numerose tipologie di VOC).
Intervento di sostituzione periodica, sulla base dell’esito delle verifiche funzionale, oppure su richiesta del cliente anche nel caso non si siano evidenziate anomalie di funzionamento. Possibilità di servizio completo dalla fornitura al ritiro per smaltimento dei filtri sostituiti.
Il cambio periodico dei filtri permette di mantenere alto e sicuro il livello di qualità dell’aria ambiente.

 

Smaltimento filtri esausti
La nostra azienda è iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali ed è autorizzata a provvedere allo smaltimento di filtri provenienti da attività di manutenzione. Non avrai il disagio di gestire un rifiuto speciale pericoloso.

 

Opere di canalizzazione ⇒ Sopralluogo preliminare, valutazione della tipologia di intervento, progettazione e installazione sistemi di canalizzazione per cabine, armadi ed ambienti.

 

Supporto tecnico per verifica idoneità locali, trasferimento cabine e ri-certificazione.

 

Verifica sicurezza elettrica.

 

Verifica capacità di contenimento e robustezza del contenimento con SF6 (UNI EN 14175).
Capacità di una cabina di trattenere al suo interno sostanze e/od agenti potenzialmente pericolosi per l’operatore; parametro fondamentale per stabilire il grado di protezione per l’operatore e quindi di salute e sicurezza dello stesso e dell’ambiente di lavoro. Una sua estensione consiste nella verifica della robustezza di una cabina: essa corrisponde alla verifica della capacità di contenimento effettuata simulando la presenza di un operatore sul campo.

Per saperne di più scarica qui la nostra brochure allegato tecnico contenimento con SF6.

 

Scarica qui il file per vedere se c’è quello che stai cercando, non esitare a inviarci un’email a info@belsar.it

 

Per informazioni e preventivi contattaci